DODECAPOLI

Un viaggio nel passato.

 

 

Etruschi
ghiaccioforte
Torna agli ETRUSCHI

 

Ruderi3.jpg (141452 byte)
Scavi3.jpg (86870 byte)

Ruderi1.jpg (129045 byte)

-
Clicca sulle immagini per ingrandirle

o

SCRIVETE A:

info@dodecapoli.com

-

MAPPA

 Ghiaccioforte era un centro fortificato etrusco, edificato nel IV secolo a.C., probabilmente a difesa del territorio di Vulci, trovandosi presso il confine settentrionale di questo. In questo periodo gli Etruschi, perso il controllo del mare Tirreno, si trovavano a dover affrontare anche la minaccia costituita da Roma. Ed infatti, nel 280 a.C. l'esercito romano, conquistata Vulci, distrusse Ghiaccioforte. Oggi si vedono rovine delle mura, un sistema di canalizzazione delle acque e resti di abitazioni.

Ghiaccioforte, del quale ci ignoto il nome originario, si trova in provincia di Grosseto, su una strada laterale della statale 322 tra Scansano e Manciano.