DODECAPOLI

Un viaggio nel passato.

 

 

MagnaGrecia
TAORMINA
o

 

teatro_greco.jpg (21491 byte)
teatro_greco2.jpg (27376 byte)

Il teatro greco

teatro_romano.jpg (47215 byte)

Il teatro romano
Clicca sulle immagini per ingrandirle

o

MAPPA DEL SITO

SCRIVETE A:

info@dodecapoli.com

 

Secondo Diodoro, i Siculi abitarono la rupe di Taormina già in tempi antichissimi. Ma fu solo nel IV sec a.C. che i nassioti, costretti a lasciare la loro città da Dionisio di Siracura, si stanziarono stabilmente in quel luogo, fondando una grande città. In epoca romana Taormina perde d'importanza: Strabone ricorda Tauromenion come un piccolo centro.

Il teatro greco, come appare oggi, è in realtà opera romana, costruita su resti più antichi. Secondo della Sicilia come dimensioni, lascia supporre che la città non fosse poi così trascurabile.

Nei secoli successivi, sotto il dominio bizantino e poi normanno, restò un apprezzato luogo di villeggiatura.