Porta romana

Porta romana

Il primo documento in cui è citata Sarzana porta la data del 19 maggio 963: é un diploma imperiale in cui si concede al vescovo Adalberto il “castrum de Sarzano”, insieme con altri cinque. I pisani, alleati dei sarzanesi, iniziarono a cingere di mura la città nel 1249. Dagli statuti del 1330 si apprende che nella cinta si aprivano sei porte. Questa prima fortificazione fu distrutta nel 1487 dai fiorentini, che edificarono la cittadella e una nuova cinta muraria, che in alcuni tratti si può vedere ancora oggi. Fonte: I castelli della Liguria, Stringa editore.